NEWS LETTER

venerdì 18 dicembre 2015

I VERI GUERRIERI DEL CAMBIAMENTO

Siete stanchi di tutta questa ipocrisia ed ingenuità che da qualche anno a questa parte intasa le menti di chi non comprende ancora che tipo di Lavoro siamo chiamati a fare?
Rimanete scioccati quando flotte di complottisti scrivono, commentano e parlano di capi di stato, logge massoniche, microchip e poi sono i primi ad inchinarsi alle regole di questa società?
Siete nauseati da tutti questi abbracci di luce e belle parole sull'Amore incondizionato che scorrono tra i discepoli della new age?
Vi sentite soli?
Abbandonati alle vostre paure ed incertezze?
Vi sembra di essere gli unici ad avere delle situazioni interne da risolvere mentre altri compagni di viaggio vi parlano di divinità interiore, la bellezza del qui ed ora e di alieni che verranno a salvarci?
Non preoccupatevi fratelli e sorelle, non siete pazzi né depressi. Siete alla ricerca della Verità, di una reale visione che possa portare un concreto cambiamento interiore e di conseguenza anche nel mondo che proiettiamo verso l'esterno.
Impegnatevi in quello che state elaborando, continuate ad osservare al vostro interno con l'intento di trasformare le incertezze e paure con fermezza e serenità.
No, non siete pazzi. Siete dei nobili Guerrieri che si sono presi la briga di scendere in profondità e smuovere le acque stagnanti dell'inconscio personale e collettivo.
No, non siete dei depressi. Anzi siete degli eroi forti e coraggiosi che si prendono la responsabilità di costruire un ponte tra il vecchio e il nuovo.
No, non siete soli. Come voi, come me, ci sono molte altre persone che stanno Lavorando sull'equilibrare pensieri ed emozioni, sul portare Consapevolezza nella propria fisicità.
Questo Lavoro è un dono che facciamo a tutta l'umanità, a questo pianeta, all'Universo intero. Stiamo raffinando la vibrazione Cosmica ripulendo il nostro magico mondo interiore da tutte le false credenze, da tutte le menzogne e gli accordi che abbiamo accettato quando vivevamo nell'ignoranza.
No, non siamo soli, ed è nostro diritto e dovere formare dei piccoli o grandi gruppi di Lavoro, di creare occasioni di incontri per condividere e comunicare.
Questi raduni ci offrono la possibilità di ricaricarci, per continuare il Lavoro all'interno del nostro contesto quotidiano, di trovare alternative e nuove possibilità per coltivare la missione che ci siamo proposti di incarnare. E soprattutto di non sentirsi soli nel portare questo carico che abbiamo accettato con Gioia.
Lasciate gli abbracci di luce a chi non ha energia per fare di meglio, consolandosi con i giochetti della new age. Lasciate il complotto a chi non sa dove incanalare il proprio impeto Guerriero, e dedicatevi al Lavoro interiore.

Grazie per il vostro prezioso contributo, vi ringrazio di Cuore.

VIENI A TROVARCI SU WWW.PROGETTOUMANO.IT

2 commenti:

  1. Grazie per il tuo di contributo, Fratello!! Le tue parole sono un richiamo e un grido di Guerriero che mi risuona nel profondo!! Come un lupo nella foresta mi unisco al tuo grido e non mi sento nè solo e nè pazzo! Chiama il prossimo raduno e io ci sarò.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si caro fratello, siamo prossimi al raduno....POW WOW!!!

      Elimina